News

08/04/2013 - 12.31

Monza inaugura la XXI edizione del Ferrari Challenge Europa

Due secondi posti per Rossocorsa.

Monza, 7 aprile – Come ormai tradizione, anche quest’anno, l’Autodromo Nazionale di Monza fa da cornice all’esordio stagionale della serie europea del Ferrari Challenge Trofeo Pirelli, il Campionato istituito dalla Ferrari per la sua clientela sportiva che, proprio sul celebre circuito, inaugura la sua ventunesima edizione.
Da quest’anno il campionato ha introdotto alcune novità regolamentari che innalzano ulteriormente il livello agonistico della serie, come la penalizzazione in griglia con un handicap per i primi tre classificati delle due gare, da scontare nei due turni di prove ufficiali del round successivo. La serie continentale continuerà inoltre ad avere un occhio di riguardo per i giovani iscritti per i quali, anche quest’anno, viene mantenuta una Coppa Giovani, riservata ai soli piloti del Trofeo Pirelli Under 30, mentre resta confermata la Coppa Gentleman dedicata ai piloti Over 55.

Debutto per la serie Europa del Ferrari Challenge Trofeo Pirelli, impegnata questo fine settimana a Monza per la prima prova del calendario 2013. Nonostante le variabili condizioni climatiche, il pubblico è intervenuto numeroso per assistere all’interessante pacchetto agonistico. Da segnalare la gradita presenza nel paddock di Giorgio Raffaeli, il pilota di Kessel Racing che l’anno scorso a Silverstone era rimasto vittima di un grave incidente. La giornata di ieri è stata dedicata alle conclusive manche delle due classi, con protagonisti molto agguerriti che nelle due gare sprint da 30 minuti si sono dati battaglia fino alla bandiera a scacchi: nello schieramento riservato alla categoria del Trofeo Pirelli, un’altra vittoria di Lorenzo Casè (Forza Service), che ha così confermato il successo ottenuto nella giornata di sabato, aggiudicandosi anche Gara 2, grazie ad un'ottima prestazione che gli ha permesso di imporsi davanti al dominatore della Coppa Giovani, Stefano Gai (Rossocorsa) e a Sergey Chukanov (Team Ukraine). Tra i piloti della Coppa Shell, David Gostner (Ineco/MP) ha conquistato il primo gradino del podio, superando al traguardo Vincenzo Sauto (Rossocorsa/Pellin) che ha dovuto accontentarsi della piazza d’onore e del primato nella Coppa Gentleman, mentre la lotta per il gradino più basso del podio si è conclusa a vantaggio di Fons Scheltema (Kessel Racing) che ha avuto la meglio sul compagno di team Massimiliano Bianchi, quarto alla bandiera a scacchi. Il prossimo appuntamento con i protagonisti della serie Europa del Ferrari Challenge Trofeo Pirelli è in programma sul circuito di Brno (Repubblica Ceca) nel weekend del 19 maggio per il secondo round stagionale.

Allegati